Coinvolgimento dei dipendenti

Coinvolgimento dei dipendenti: il problema di cui nessuno parla

Coinvolgimento dei dipendenti

Secondo una ricerca effettuata nel 2013 dal gruppo Gallup, circa il 70% dei lavoratori USA non si sente particolarmente coinvolto nel proprio contesto professionale. A livello mondiale tale percentuale tocca l’87.

Dove sbagliano le aziende? Secondo quanto affermato dagli esperti di Gallup, l’errore principale consiste nel considerare il coinvolgimento come un obiettivo da perseguire con programmi circoscritti a livello temporale, che invece dovrebbero essere applicati in maniera costante.

Molte aziende si limitano a un sondaggio annuale, con la convinzione che sia sufficiente. Niente di più sbagliato. Il sondaggio annuale rappresenta infatti solo una parte del lavoro che dovrebbe essere messo in atto. Ai risultati raccolti tramite tale strumento deve infatti seguire un programma di miglioramento pratico.

Come orientarlo? Ecco qualche consiglio utile in merito.

  • Raccogli feedback frequenti: raccogliere feedback frequenti e analizzarli è uno dei modi più semplici per far capire ai tuoi dipendenti che hai a cuore il loro punto di vista e, soprattutto, il loro benessere in azienda, che ha come conseguenza il miglioramento della produttività.
  • Punta alla trasparenza: per fare in modo che i tuoi dipendenti si sentano coinvolti devi mostrare loro rispetto. Come fare? Partendo dal consiglio appena ricordato e non dimenticando mai di essere trasparente, anche e soprattutto quando la situazione in azienda va particolarmente male o particolarmente bene.
  • Comunica la tua vision: la vision è fondamentale per qualsiasi azienda punti al successo. Fai in modo di comunicare la tua in maniera chiara ai dipendenti, così che possano sentirsi coinvolti e avere le idee chiare su ciò in cui credi (a tal proposito è fondamentale che tu metta in primo piano i tuoi valori anche dal punto di vista pratico, rendendoli protagonisti della tua vita quotidiana professionale).
  • Metti in primo piano obiettivi e regole chiari per tutto il team.

Cosa pensi di questi consigli? Hai già avuto modo di applicarli quando hai riscontrato cali di coinvolgimento tra i tuoi dipendenti? Aspettiamo la tua opinione, sempre preziosa, nei commenti.

 

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Collegati

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…

Manager

Abbiamo bisogno di servizi bancari, ma non abbiamo più bisogno delle banche – Bill Gates 1997 I prossimi anni vedremo cambiamenti radicali nel mondo delle Banche e Risparmio Gestito. Si stima che più di 90 trilioni di dollari siano oggi distribuiti in contanti, mercati valutari e conti correnti. Nel 2018 solo l’8% è costruito da…

Presentazioni Efficaci

Poco dopo il suo ritorno in Apple nel 1997, Steve Jobs ha tenuto una presentazione riservata ai dipendenti dell’azienda nella Town Hall del campus di Apple. Si è trattato di un riferimento importante nell’ambito delle presentazioni efficaci, di un discorso che ha permesso ai dipendenti di capire a che punto fosse l’azienda e dove si…