medal-390549_1920

Gamification: ecco perché sceglierla per la formazione aziendale

medal-390549_1920

La gamification può essere utile come strategia formativa per il tuo team? Se l’approccio avviene tenendo conto della giusta pianificazione può rivelarsi un’alternativa molto valida. Spesso non è facile guardare alla gamification come a qualcosa in grado di dare una svolta importante alla formazione aziendale, dal momento che, purtroppo, sono ancora troppe le situazioni in cui ci si avvicina a tale ambito senza il giusto atteggiamento strategico, solo con la voglia di seguire una moda.

Se sei ancora dubbioso in merito all‘efficacia della gamification nella formazione del tuo team, puoi leggere queste brevi indicazioni, che speriamo possano aiutarti a iniziare a sciogliere le riserve che hai in merito.

  • I giochi sono coinvolgenti: inseriti in un corso online, i giochi possono rivelarsi delle valide leve di coinvolgimento, grazie alle quali consentire a chi lavora con te di sentirsi maggiormente incoraggiato a interagire con il contenuto.
  • Fallire e imparare: grazie alla gamification, chi svolge un determinato percorso di formazione ha l’importantissima possibilità di fallire e imparare, senza la paura costante delle conseguenze dei propri errori.
  • Efficacia in caso di argomenti complessi: in caso di argomenti particolarmente complessi, la gamification può rivelarsi una strategia utile in quanto consente di sfruttare casi studio per mettere a fuoco concetti salienti.
  • Risparmio: sì, la gamification può aiutarti a risparmiare sul percorso di formazione del tuo team. Questo è possibile soprattutto se opti per prodotti di e-learning.
  • Efficacia generale: risulta infine importante ricordare che la gamification è prima di tutto efficace. Come? Chiamando in causa i numeri, ovviamente! Secondo quanto riportato in uno studio condotto presso l’Università del Colorado, la conoscenza dichiarativa (il “sapere cosa”, “know that”) risulta maggiore – si parla di un +11% – nei team aziendali coinvolti in percorsi di formazione caratterizzati da momenti di simulazione ludica. Anche la conoscenza procedurale è risultata migliore – + 14% rispetto  quanto riscontrato nel gruppo di controllo – così come la capacità di ritenzione.

 

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Collegati

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…

Manager

Abbiamo bisogno di servizi bancari, ma non abbiamo più bisogno delle banche – Bill Gates 1997 I prossimi anni vedremo cambiamenti radicali nel mondo delle Banche e Risparmio Gestito. Si stima che più di 90 trilioni di dollari siano oggi distribuiti in contanti, mercati valutari e conti correnti. Nel 2018 solo l’8% è costruito da…

Presentazioni Efficaci

Poco dopo il suo ritorno in Apple nel 1997, Steve Jobs ha tenuto una presentazione riservata ai dipendenti dell’azienda nella Town Hall del campus di Apple. Si è trattato di un riferimento importante nell’ambito delle presentazioni efficaci, di un discorso che ha permesso ai dipendenti di capire a che punto fosse l’azienda e dove si…