work-station-straight-on-viewWeb

I primi e peggiori errori che si commettono nel creare una presentazione

I primi e peggiori errori che si commettono nel creare una presentazione

 

Buongiorno, credo che nella Tua carriera Ti possa essere capitato di dover scrivere una presentazione per Tuo il capo, per il Tuo il team di lavoro oppure per un cliente importante.

Molto probabilmente le prime presentazioni create e, forse, anche quelle che dovrai ideare nei prossimi giorni, saranno elaborate da PowerPoint, un programma che è non brilla certo per immediatezza d’uso. E’ indiscutibile che altre alternative, come Keynote di Apple, hanno tradizionalmente un’interfaccia più user friendly, ma i famosi keynote di Steve Jobs prima e di Tim Cook oggi, sono creati e discussi da persone, non da macchine.

Indipendentemente dal programma che utilizzerai, ci sono delle importanti operazioni da considerare prima di cliccare sull’icona di avvio.
Molti racchiudono nella medesima categoria tutte le tipologie di presentazioni, sia che siano presentazioni in .ppt o .pdf da inviare via email, sia che si pensi a presentazioni da discutere davanti ad una o più persone. Alcuni, per abitudine e consuetudine, assimilano la presentazione alla relazione, confondendo ulteriormente le categorie da discriminare e sulle quali è bene concentrarsi.
Eppure, da una presentazione, può dipendere la conclusione di un affare, la definizione di un progetto o lo sviluppo di un carriera.
Perciò, la prima fase, quella che viene prima del click sull’icona di PowerPoint o Keynote, è valutare attentamente quale sarà la tipologia di creazione che dovremmo ideare e, di conseguenza, sviluppare la serie di accorgimenti necessari ad impostare la struttura del lavoro che potrà essere diversamente complesso.
Scrivici per ulteriori consigli, oppure attendi il prossimo articolo.

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Collegati

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…

Manager

Abbiamo bisogno di servizi bancari, ma non abbiamo più bisogno delle banche – Bill Gates 1997 I prossimi anni vedremo cambiamenti radicali nel mondo delle Banche e Risparmio Gestito. Si stima che più di 90 trilioni di dollari siano oggi distribuiti in contanti, mercati valutari e conti correnti. Nel 2018 solo l’8% è costruito da…

Presentazioni Efficaci

Poco dopo il suo ritorno in Apple nel 1997, Steve Jobs ha tenuto una presentazione riservata ai dipendenti dell’azienda nella Town Hall del campus di Apple. Si è trattato di un riferimento importante nell’ambito delle presentazioni efficaci, di un discorso che ha permesso ai dipendenti di capire a che punto fosse l’azienda e dove si…