Il Team di Lavoro

Come motivare i membri del proprio team evitando costi eccessivi

Il Team di LavoroMotivare il proprio team di lavoro è un impegno continuo e i veri leader sono pienamente consapevoli di quanto sia necessario. Fortunatamente è possibile ottenere buoni risultati evitando di mettere in campo cifre eccessive. Prima di entrare nel vivo dei consigli, è bene ricordare che l’aspetto monetario non è l’unico da considerare quando si parla di motivazione dei membri di un team di lavoro. Come è chiaro da questo articolo di Enterpreneur, esistono anche altri modi per compensare l’impegno dei propri dipendenti. Da ricordare, per esempio, è il riconoscimento dell’impegno.

A questo punto è possibile entrare nel vivo dei consigli per motivare i membri del proprio team evitando di sobbarcarsi costi eccessivi.

  • Elogia chi lavora con te: uno dei modi migliori per motivare chi lavora con te consiste nel non dimenticarsi gli elogi. I dati di un report recente di OfficeVibe mostrano come il 63% dei dipendenti ritenga di non ricevere sufficienti elogi. I dati in questione sono frutto del monitoraggio delle risposte di lavoratori di 150 Paesi. Quando riconosci il lavoro positivo dei membri del tuo team devi quindi cercare di essere specifico.
  • Dimostra fiducia: un altro modo per motivare chi lavora con te consiste nel dimostrare fiducia. Dai ai membri del tuo team sufficiente libertà di sperimentare idee e di gestire nuovi progetti. In questo modo renderai più alto il coinvolgimento. Ciò non significa non contestare il loro punto di vista, ma dare loro il giusto spazio per pensare in maniera libera.
  • Punta al team building: anche le attività di team building possono aiutare a motivare i membri del proprio team evitando di spendere troppo. Un approccio valido a tal proposito può essere quello dei giochi rompi-ghiaccio.
  • Non dimenticare la flessibilità: l’ultimo consiglio per motivare i membri di un team consiste nel mettere in primo piano la flessibilità dal punto di vista orario. A dimostrare i vantaggi di questa scelta ci pensano anche i dati di questo articolo di Bloomberg, che fa riferimento al calo di stress nelle realtà in cui si mette in primo piano la flessibilità oraria.

Cosa pensi di questi consigli? Di’ la tua nei commenti!

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Articoli Collegati

Spin Selling
Nel mondo competitivo delle vendite aziendali, trovare un metodo efficace per aumentare le vendite e migliorare le performance dei team commerciali è fondamentale. Uno dei metodi più apprezzati e comprovati è lo SPIN Selling, un approccio strategico che ha rivoluzionato il modo in cui le vendite complesse vengono gestite. In questo articolo, esploreremo cos'è lo...
Presentazioni Efficaci

Qual è il tuo stile di public speaker? Tendi a iniziare le tue presentazioni con riferimenti ironici oppure vai direttamente al sodo? Ti senti a tuo agio con un pubblico che tende a interagire spesso? Tutti questi aspetti fanno parte dello stile di un relatore. Se non hai ancora capito quale sia il tuo ecco…

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…