noah-silliman-107988-unsplash 2

Quattro cose che puoi fare già da oggi per migliorare l’engagement del tuo team

I problemi relativi all’engagement del team sono tra quelli più seri che un manager deve affrontare. Troppo spesso, quando ci si trova davanti a sfide legate al coinvolgimento dei membri della propria squadra, si pensa a processi in grado di palesare risultati sul lungo termine. Per fortuna esistono anche delle soluzioni in grado di mostrare i loro effetti se non nell’immediato, di certo su tempi brevi. Oggi ne abbiamo selezionate quattro, che stiamo per presentarti sperando di darti qualche valido consiglio per migliorare le performance professionali del tuo team.

Organizza riunioni fuori dalle mura dell’ufficio

Molti meeting di lavoro, per questioni logistiche, sono vincolati alla sede dell’azienda o dell’agenzia. Quando non ci sono costizioni particolari da questo punto di vista, è il caso di organizzare riunioni outdoor, molto meglio se… a piedi. Basta anche solo dirigersi verso il parco o il bar più vicino per stimolare la creatività del team.

Importante è comunque allineare il tutto con obiettivi di business, aiutandosi anche con tool di project management in grado di allineare tempistiche e goal.

Punta sulla gamification

Come abbiamo più volte ricordato, la gamification può rivelarsi una valida alternativa per favorire l’engagement del team grazie al rilascio di dopamina, un processo essenziale per migliorare l’apprendimento. Puoi introdurre l’elemento della gamification a sorpresa, eliminando da un giorno all’altro il solito programma di video training e sostituendolo con programmi ludici.
Molto importante, per ottenere un risultato dal punto di vista dell’engagement, è evitare che i premi siano eccessivi rispetto alle azioni richieste. Il rischio, in questo caso, è che le singole persone non si impegnino più. Altrettanto rilevante è fare in modo che non si inneschi una competizione esacerbata, che può solo creare un clima negativo. Non dimenticare inoltre di progettare con cura l’esperienza, onde evitare che si riveli troppo dispersiva anche dal punto di vista del numero di feedback ricevuti.

Il potere dell’happy hour

Sì, hai capito perfettamente: un happy hour ben organizzato rappresenta una validissima alternativa per ottimizzare l’engagement dei dipendenti. In queste occasioni, che consentono di trascorrere del tempo di qualità lontano dallo stress quotidiano, i membri del team hanno maggiori possibilità di diventare… partner naturali! In situazioni informali, inoltre, è possibile ottimizzare la qualità della cultura aziendale. Una delle cose migliori di questo consiglio riguarda ilk fatto che può essere messo in atto da un giorno all’altro. Non c’è bisogno di contattare formatori esperti per iniziare!

Non trascurare il riconoscimento

Senza dubbio, mentre stai leggendo queste righe ti sarà venunto in mente un membro del tuo team che merita riconoscimento per un lavoro fatto particolarmente bene. Domani, riconosci tutto questo pubblicamente. Anche in questo caso, basta davvero poco! Grazie a questo piccolo incentivo, anche gli altri membri del team saranno spronati a fare meglio. Ah, non importa che si tratti di una new entry o meno. Se si parla di un dipendente appena assunto, riconoscerne il valore può rappresentare il primo passo di un percorso di coinvolgimento ovviamente più lungo.

 

 

 

 

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Collegati

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…

Manager

Abbiamo bisogno di servizi bancari, ma non abbiamo più bisogno delle banche – Bill Gates 1997 I prossimi anni vedremo cambiamenti radicali nel mondo delle Banche e Risparmio Gestito. Si stima che più di 90 trilioni di dollari siano oggi distribuiti in contanti, mercati valutari e conti correnti. Nel 2018 solo l’8% è costruito da…

Presentazioni Efficaci

Poco dopo il suo ritorno in Apple nel 1997, Steve Jobs ha tenuto una presentazione riservata ai dipendenti dell’azienda nella Town Hall del campus di Apple. Si è trattato di un riferimento importante nell’ambito delle presentazioni efficaci, di un discorso che ha permesso ai dipendenti di capire a che punto fosse l’azienda e dove si…