Tre problemi – con relativi dati – che i manager devono affrontare

I problemi dei manager

Il miglior modo in cui un manager può impiegare il tempo riguarda l’attenzione a come far star meglio il proprio team. Si tratta di un passo fondamentale che, purtroppo, non tutti riescono a concretizzare, per il semplice fatto che, quando si ha un ruolo di leadership, sono numerosissime le responsabilità da affrontare ogni giorno. Nei casi peggiori capita addirittura di dover avere a che fare con situazioni di vero e proprio burnout vissute dai manager. Come affrontarle? Semplicemente rendendosi conto che esistono dei problemi che vanno risolti. Eccone quattro dei più importanti, con dati alla mano che aiutano a capire in che modo hanno impatto sulla realtà quotidiana di un’azienda.

  • Fatica nel comunicare con i dipendenti: secondo una ricerca condotta da Interact, il 69% dei manager incontra difficoltà nel comunicare con i propri dipendenti. nel 37% dei casi, invece, i problemi arrivano soprattutto quando bisogna dare feedback. Come risolvere il tutto? Ricordando prima di qualsiasi altra cosa che i dipendenti ricercano con forza i feedback da parte dei manager, cercando di organizzare con frequenza incontri one to one durante i quali rilasciare feedback specifici.
  • Il 50% dei dipendenti lascia il capo, non l’azienda: secondo i dati di una ricerca di Gallup, il 50% dei lavoratori lascia un’azienda per via dei problemi con i manager. Si tratta di un problema gravissimo, che può essere risolto concentrandosi sulla qualità della comunicazione, sulla definizione di obiettivi chiari e sull’apertura a diverse tipologie di domande da parte dei dipendenti.
  • I manager dedicano meno del 70% del tempo all’engagement dei dipendenti: si tratta di un risultato che fotografa una situazione molto grave, che deve essere risolta. In che modo? Esistono delle soluzioni utili da considerare che possano risultare compatibili con il tempo dei scarso che hanno i manager? Certo che sì. Ci si può concentrare sulla serenità personale dei dipendenti, assicurandosi che abbiano rapporti sereni tra di loro. Fondamentale è fornire loro feedback frequenti e chiari per farli sentire coinvolti nei processi di crescita aziendale.

Condividi questo Articolo

Post Navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Collegati

Telelavoro

Il lavoro oggi si svolge sempre di più in remoto. I cambiamenti in merito hanno e potranno ancora far sorgere dei dubbi a chi è indeciso se adottare o meno tale strada. Per fortuna che a confermare l’efficacia del lavoro in remoto ci pensano diversi esempi di realtà aziendali di primo piano. Quali sono? Vediamone assieme alcune. Buffer: l’azienda legata al tool per social…

Manager

Abbiamo bisogno di servizi bancari, ma non abbiamo più bisogno delle banche – Bill Gates 1997 I prossimi anni vedremo cambiamenti radicali nel mondo delle Banche e Risparmio Gestito. Si stima che più di 90 trilioni di dollari siano oggi distribuiti in contanti, mercati valutari e conti correnti. Nel 2018 solo l’8% è costruito da…

Presentazioni Efficaci

Poco dopo il suo ritorno in Apple nel 1997, Steve Jobs ha tenuto una presentazione riservata ai dipendenti dell’azienda nella Town Hall del campus di Apple. Si è trattato di un riferimento importante nell’ambito delle presentazioni efficaci, di un discorso che ha permesso ai dipendenti di capire a che punto fosse l’azienda e dove si…